Camelie

Camelie

da | Giu 21, 2013

Il genere le Camelie, appartenente alla famiglia delle Theaceae, è originaria dell’estremo oriente. Il Paese nel quale ebbe maggior diffusione fu il Giappone che la impiegò come pianta ornamentale nei tipici giardini. Fu il missionario gesuita Georg Joseph Kamel, sul finire del XVII secolo, ad introdurla in Europa e a darle il proprio nome. Le diverse tonalità e sfumature fecero si che la Camelia fosse apprezzata nelle principali corti europee, in particolare, in Francia.

Il successo della Camelia si intrecciò con quello di Alexandre Dumas che conquistò i letterati parigini grazie al celebre romanzo “La signora delle camelie” (La dame aux camelias, 1848):

”Ogni volta si rappresentasse una commedia nuova, si era certi di vederla apparire con tre cose che non la lasciavano mai, poste sul parapetto del suo palco di prima fila: locchialino, un sacchetto di dolci e un mazzo di camelie. Venticinque giorni il mese le camelie erano bianche; gli altri cinque giorni, rosse, né mai si seppe la ragione di questo cambiamento di colori che i frequentatori dei teatri dove ella più andava, e i suoi amici, avevano, come me, più rilevato. Non seran mai visti a Margherita altri fiori che le camelie; così da Madame Barjon, la sua fioraia, avevano finito col soprannominarla la ”dama delle camelie”, e il soprannome le rimase”.

Camelie

In medicina la camelia è utilizzata come antiossidante: dalle sue foglie infatti si può estrarre il tè verde. Questa bevanda ha particolari proprietà in grado di combattere i radicali liberi, molecole che possono favorire la formazione di tumori.

Nella sezione foto potete ammirare varie qualità di camelie.

Ultimi Articoli

Lettera ai Soci ai Volontari ai Sostenitori e agli amici

Lettera ai Soci ai Volontari ai Sostenitori e agli amiciCari Amici, Il 2020 è certamente un anno che passerà alla storia per le tristi vicissitudini legate alla diffusione del temibile virus che ancora non è stato completamente debellato, ma per cui, sono certo, la...

leggi tutto
Cozze per la Depurazione del lago d’Orta

Cozze per la Depurazione del lago d’Orta

Cozze per la Depurazione del lago d'Orta (molluschi bivalvi) sono largamente ed efficacemente utilizzate per la sorveglianza ambientale sia in ambito marino che per le acque interne di molti Paesi nel mondo. Ad esempio, dal 1986 tutte le aree costiere ed i grandi...

leggi tutto
Chi sono e cosa fanno i fisioterapisti

Chi sono e cosa fanno i fisioterapisti

Chi sono e cosa fanno i fisioterapisti?La fisioterapia è una pratica sanitaria relativamente recente nel nostro paese, anche se ha origini molto più radicate negli altri paesi europei e americani.La ginnastica terapeutica fu introdotta in maniera sistematica e...

leggi tutto

Ultimi eventi

IL CUORE tra simbologia e patologia

Quando: 18 Giugno 2022 Ora: 08:30 Luogo: Centro di Spiritualità “Maria Candida”, Viale Cadorna, 19, 28011 Armeno, NO Italia Indicazioni stradali: Qui Dettagli Evento: Mosaico ONLUS organizza a Armeno presso Centro di Spiritualità “Maria Candida” un incontro sul tema:...

leggi tutto